libro

unesco2010

etv2

tatarata-riconoscimento-nazionale230x324

CIOFF-150x174
CIOFF Logo with Registration-150x82
mibac

Logo EDVision

 

 

Ideazione e testi del sito:
Orazio Ciccone 

 

La SAGRA DEL TATARATA' 2022
si svolgerà nelle date 24-25-26 giugno 2022

ulteriori info nel sito partner e portale ufficiale
www.sagradeltatarata.it



SUPER PREMIO PER IL SORTEGGIO DEL TATARATA'
samsungSponsorTEST-color-

Smart TV 50" samsung-logo-1993
UE50TU7090UXZT
Crystal UHD 4K
Processore Crystal 4K
HDR
Wi-Fi
Ultra skinny bezel design,
compatibile con Alexa e Google Assistant


sostieni il gruppo per mantenere le tradizioni
estrazione del lotto di martedì 28 giugno 2022
1^ estrazione di PALERMO indicherà la SERIE biglietto
1^ estrazione di ROMA indicherà il NUMERO biglietto

sorteggioafcSAGRATATARATA-768x768
L'AFC TATARATÀ comunica che domani sera, venerdì 15.07.2022, tra le 19:00 e le 20:00, verrà fatta l'estrazione del biglietto vincente presso il BAR DUOMO a Casteltermini. In Premio una SmartTV Samsung da 50". In attesa dell'estrazione verrà data la possibilità di acquistare i biglietti rimasti dando così un sostegno all'Associazione Folklorica del Tataratà. L'AFC ringrazia tutti per il supporto e invita a partecipare numerosi. Si ricorda che la prima estrazione, programmata il 28 giugno scorso con riferimento al gioco del lotto, ha visto estratto il biglietto "serie 54 numero 9" risultato non venduto (Estrazione in diretta web)
______________________________________________________




Il Tataratà, nome onomatopeico derivante dal suono ritmato del tamburo,

è di certo fra i più antichi folklori al mondo ed ha origini imprecise.
Molte le interpretazioni che sono state date a quella che è oggi
una danza spettacolare e travolgente eseguita da duellanti armati di vere spade.

(Approfondimenti cliccando qui)

C O N T A T T I  A. F. C.  T A T A R A T A'
manina-mouse 30x36


"A li tempi antichi un uomo guardava vistiami, e ogni jornu un vò si mittiva 'n cunicchiuni nni ddu datu puntu e siccomu fu pri tri vonti, scavannu scavannu truvaru 'na cruci, ch'ancora esisti nni la chiesa di Santa Cruci, e cc'e un schirittu chi nun si pò lejiri da nisciuna prsuna. Pua cc'erano li Saracini... li Cristiani... e la forma di lu nostru tataratà..."
G. Pitrè in "Fiabe, novelle e racconti popolari siciliani" (pag.74) Palermo. 1875

Il G. Pitrè, è autore di uno tra i più antichi documenti legati al Tataratà con il breve racconto della leggenda del ritrovamento della Croce.

 

 

 


20191005tatarataAvignone
La tournée del gruppo del Tataratà si arricchisce con un'importante tappa in Francia:

Sabato, 5 ottobre 2019, ad Avignone, Città della Provenza.

Il Comune di Avignone, il Consolato Generale d'Italia a Marsiglia, l'Istituto Italiano di Cultura e la Camera di Commercio per la Francia di Marsiglia, presentano la Terza Settimana Italiana ad Avignone "La Bella Italia", folklore, teatro, musica, cinema, gastronomia, mostre. Tutta la città si sintonizza sul canale Italia dal 2 al 13 ottobre 2019.

Lo spettacolo del Tataratà avrà per cornice il "Palazzo dei Papi", uno dei più grandi edifici gotici medievali in Europa, riconosciuto tra i più importanti monumenti storici della Francia e dal 1995 patrimonio mondiale dell'umanità.

Il programma prevede, a rappresentare il Folklore, unicamente il Tataratà di Casteltermini.

Due le esibizioni, entrambe per Sabato 5 ottobre, alle ore 11.00 e alle ore 15.00.

Il week-end francese, vissuto grazie all'ospitalità dell'Istituto Italiano di Cultura di Marsiglia, avrà importanti momenti di condivisione della cultura italiana ma anche visite guidate e momenti liberi nella illustre città storica di Avignone.

Il Presidente dr.Galione e l'intero gruppo ringrazia in particolar modo il Dott.Francesco Neri per l'opportunità offerta.

Ulteriori INFO:

https://iicmarsiglia.esteri.it/iic_marsiglia/it/gli_eventi/calendario/2019/10/la-bella-italia-en-avignon_2.html

 

 

 

Enna locandina


Domenica 22 Settembre 2019, dalle ore 10.00, il Tataratà sarà protagonista al Festival della Falconeria al Castello di Lombardia di Enna.

Evento e tematica non trattata in altri eventi medievali siciliani, che trova giusta collocazione nel luogo in cui l'imperatore Federico II di Svevia avrebbe tratto ispirazione per la stesura del suo celebre trattato di falconeria, il De arte venandi cum avibus (sull'arte di cacciare con gli uccelli). Durante il Festival sarà possibile vedere dal vivo numerose specie esemplari di volatili, assistere al campionato di falconeria, alle dimostrazioni di volo e partecipare ai laboratori didattici con i migliori falconieri del panorama nazionale, in collaborazione con l'associazione Gruppo Falconieri Italiani (GFI). L'occasione è unica e imperdibile: Enna e il suo castello si illumineranno di luci e colori; il talento e l'arte riempiranno gli occhi di grandi e piccoli, riportandoci ai festeggiamenti tipici del medioevo.

Cittadella Medievale, Mercato dei Crociati, danze medievali, intrattenimento, giullarate, giochi, degustazioni di vini e piatti tipici medievali a cura di Officina Medievale Enna, Laberna e L'Antro dell'Artigiano. Combattimenti medievali a cura dei Chronica Antiqua, intrattenimento con il Mago Buatta. Con i Maestri Falconieri, mostra di esemplari volatili, esibizioni, dimostrazioni dell'arte venatoria e laboratori didattici per scuole e appasionati.
Dalla Basilicata i Falconieri Massari;
dalla Puglia, Yerax Falconeria;
dalla Sicilia, Ass.Artigli del Re e maestri falconieri dall'intera regione.

Leggi tutto: Festival della Falconeria - ENNA

tatarata-fotoFrancescaMaratta

Il folklore del Tataratà sarà protagonista in vari eventi estivi siciliani, tra questi segnaliamo:

Domenica 18 agosto
Spettacolo serale a Tre Fontane/Cambobello di Mazara (TP); Manifestazione condivisa con il Gruppo Folkloristico "Città di Agrigento".

Martedi 20 agosto
Spettacolo serale e Santa Caterina di Villarmosa (CL).

Domenica 1 settembre
Spettacoli pomeridiani presso il Castello Manfredonico di Mussomeli (CL)

Domenica 22 settembre
Spettacoli nella mattina presso il Castello di Lombardia di Enna (EN), "II Festival della Falconeria"

2019 Foto: Francesca Maratta

raimondo r

 
Tutti i membri dell'Associazione TATARATA' ricordano con affetto il caro amico e collaboratore Raimondo Rotolo che ci ha lasciato ieri sera, venerdì 8 marzo 2019.


Compagno in tante manifestazioni di Folklore nazionali ed internazionali, con il suo sempre allegro carattere ha condiviso con noi tutti innumerevoli giornate di spettacolo promuovendo il folklore del Tataratà nel mondo.


Porgiamo alla famiglia e agli amici più cari le nostre più sentite condoglianze.


...ciao Raimondo
R.I.P
Rimarrai sempre nei nostri cuori

 



tatarata-salvini - Copia

Il Matteo "nazionale" prende impegni per la quarta domenica di maggio candidandosi per le europee che, in questo 2019, contano la nona tornata elettorale (la prima è del 1979). Il Consiglio dell'Unione europea ha deciso per le date tra il 23 e 26 maggio, quasi certo quindi il posticipo della Sagra del Tataratà di Casteltermini che per tradizione si festeggia con riferimento proprio alla quarta domenica di maggio. Matteo Salvini ha una nuova casacca, non ha dubbi su come vestirsi per la sua campagna elettorale "...e finí a Tataratà!!!"

...si fa o non si fà?
...e se si fa, quando si fà?

(foto Salvini del compaesano Aniclo Merilpa)

ogni riferimento politico è puramente casuale

 

FONTE: www.sikelianews.

 

 

 

2018-festa-della-montagna SGGEMINI-logo2

Il gruppo del Tataratà si esibirà domenica 9 dicembre, ore 10:30, presso il Palazzetto dello Sport di San Giovanni Gemini (AG) in occasione della Fiera della Montagna organizzata in sinergia con il Comune di Cammarata.
La Fiera si svolgerà dal 7 al 9 dicembre 2018.

Grande esposizioni dei prodotti d'eccellenza della Montagna, tra degustazioni, panel, spettacoli, cooking show e tutorial su sapori e saperi sicani.

Quest'anno si conta la XIII edizione.

Ulteriori info:

Leggi tutto: Tataratà alla Fiera della Montagna