libro

unesco2010

etv2

tatarata-riconoscimento-nazionale230x324

CIOFF-150x174
CIOFF Logo with Registration-150x82
mibac

Logo EDVision

 

 

Ideazione e testi del sito:
Orazio Ciccone 

 

La SAGRA DEL TATARATA' 2022
si svolgerà nelle date 24-25-26 giugno 2022

ulteriori info nel sito partner e portale ufficiale
www.sagradeltatarata.it



SUPER PREMIO PER IL SORTEGGIO DEL TATARATA'
samsungSponsorTEST-color-

Smart TV 50" samsung-logo-1993
UE50TU7090UXZT
Crystal UHD 4K
Processore Crystal 4K
HDR
Wi-Fi
Ultra skinny bezel design,
compatibile con Alexa e Google Assistant


sostieni il gruppo per mantenere le tradizioni
estrazione del lotto di martedì 28 giugno 2022
1^ estrazione di PALERMO indicherà la SERIE biglietto
1^ estrazione di ROMA indicherà il NUMERO biglietto

sorteggioafcSAGRATATARATA-768x768
L'AFC TATARATÀ comunica che domani sera, venerdì 15.07.2022, tra le 19:00 e le 20:00, verrà fatta l'estrazione del biglietto vincente presso il BAR DUOMO a Casteltermini. In Premio una SmartTV Samsung da 50". In attesa dell'estrazione verrà data la possibilità di acquistare i biglietti rimasti dando così un sostegno all'Associazione Folklorica del Tataratà. L'AFC ringrazia tutti per il supporto e invita a partecipare numerosi. Si ricorda che la prima estrazione, programmata il 28 giugno scorso con riferimento al gioco del lotto, ha visto estratto il biglietto "serie 54 numero 9" risultato non venduto (Estrazione in diretta web)
______________________________________________________




Il Tataratà, nome onomatopeico derivante dal suono ritmato del tamburo,

è di certo fra i più antichi folklori al mondo ed ha origini imprecise.
Molte le interpretazioni che sono state date a quella che è oggi
una danza spettacolare e travolgente eseguita da duellanti armati di vere spade.

(Approfondimenti cliccando qui)

C O N T A T T I  A. F. C.  T A T A R A T A'
manina-mouse 30x36


"A li tempi antichi un uomo guardava vistiami, e ogni jornu un vò si mittiva 'n cunicchiuni nni ddu datu puntu e siccomu fu pri tri vonti, scavannu scavannu truvaru 'na cruci, ch'ancora esisti nni la chiesa di Santa Cruci, e cc'e un schirittu chi nun si pò lejiri da nisciuna prsuna. Pua cc'erano li Saracini... li Cristiani... e la forma di lu nostru tataratà..."
G. Pitrè in "Fiabe, novelle e racconti popolari siciliani" (pag.74) Palermo. 1875

Il G. Pitrè, è autore di uno tra i più antichi documenti legati al Tataratà con il breve racconto della leggenda del ritrovamento della Croce.

 

 

 



La Sagra 2021 non è stata quella che avremmo voluto,
le permanenti disposizioni Codiv-19
hanno limitato i festeggiamenti a minime e semplici iniziative
durante il weekend del 21-23 maggio.
Concludono la celebrazione della Santa Messa
nella mattina della quarta domenica di maggio e
a seguire, la Benedizione in Piazza Duomo.

Per il nostro Tataratà coordina il maestro Vincenzo Mancuso.

In attesa di tempi migliori...
come tradizione vuole,
la frase della nostra Festa rimane e rimarrà:
"Evviva Santa Cruci"

 

 

Venerdì 21.05.2021

 sagra2021-ven01 600x600

 

 

Sabato 22.05.2021

 


Domenica 23.05.2021